top of page
fuori rotta eventi e congressi logo png

UN MATRIMONIO NATURALE A MATERA

Aggiornamento: 2 feb

Fieri di esser stati citati nel Blog "weddingwonderland"con il matrimonio di Marta ed Ollie in stile naturale con rami di ulivo, fiori bianchi, lanterne e luminarie.


Marta e Ollie hanno deciso di sposarsi solo una volta trovata la location perfetta: Matera e la terrazza dell’Altereno Cafè, con la sua meravigliosa vista sulla città. Per valorizzare una cornice così affascinante, gli sposi hanno scelto uno stile naturale, con rami di ulivo, fiori bianchi, lanterne e luminarie. Il risultato, come potete immaginare, è bello da togliere il fiato!




"Nel 2018 ci siamo trovati a Matera mentre cercavamo un posto da vistare nel nostro viaggio tra la Puglia e Napoli. Ho puntato il dito sulla mappa e ha scelto Matera. Quando siamo arrivati ci siamo innamorati della città. Siamo capitati all’Altereno Cafè perché sull’insegna c’era scritto “Bar” e noi eravamo assetati. È un segreto ben mantenuto, non avremmo mai immaginato la vista nascosta dietro le mura. Ci siamo seduti per un drink proprio mentre il sole cominciava a tramontare e abbiamo capito in quel momento che questo posto aveva catturato i nostri cuori."


"La nostra wedding planner ha fatto magie per allestire tutto secondo il mood che abbiamo scelto, ha fatto un lavoro incredibile.

Il ricordo più bello della giornata è stato vederci per la prima volta durante il first look. Vedere lui nel suo completo e me nel mio vestito, le nostre reazioni, tutto in privato prima della cerimonia è stato indimenticabile."


"Un consiglio per le future spose? Non lasciatevi stressare dai dettagli perché tutto andrà per il meglio alla fine. Se vi sposate all’estero e non parlate la lingua locale, assumete una wedding planner, ne varrà assolutamente la pena."

Post recenti

Mostra tutti

Scuole Amiche della Salute Eventi per la Scuola

Lettera di encomio.pdf Progetti Pon per la Scuola, affiancamento del Dipartimento di Dermatologia Del Policlinico di Napoli per progetti di prevenzione sanitaria

Commenti


bottom of page